Pagina 1 di 1

info per distacco paramento marmo su facciata

Inviato: 29/12/2017, 11:40
da cassarik
Buongiorno a tutti,
mi è capitata una situazione che vorrei condividere con tutti voi.....
Mi hanno chiesto se fosse possibile accertare attraverso l'uso di macchina termografica se alcuni fregi marmorei posti sulla facciata esterna di un fabbricato siano in fase di distacco e/o saldamente ancorati alla parete.
Dato che i fregi sono ad un altezza raggiungibile solo con autocestello, vorrebbero capire senza fare uso di prove "meccaniche" manuali, la situazione....
A parte le condizioni ambientali attuali che sono sfavorevoli, io credo che sia difficile poter "certificare" lo stato dei luoghi in quanto le lastre di marmo hanno un certo spessore (superiore a 8-10 cm) e sono raffiguranti un mezzo busto di una persona ed una testa di un cavallo.
c'è qualcuno che ha già avuto esperienza in una situazione simile e può darmi qualche dritta ??
grazie
claudio

Re: info per distacco paramento marmo su facciata

Inviato: 30/12/2017, 7:38
da marco-itr
Ciao,
non ho mai avuto richieste ed esperienze simili a questa.

Ho fatto delle prove su lastre di marmo piane senza bassorilievi e in quel caso ha funzionato.

Riesci a postare un'immagine della facciata ?

Per quanto riguarda la parola "Certificare" io non la userei in un controllo non distruttivo, eventualmente si emette un "Certificato di Prova" che attesti le condizioni di prova, i risultati ottenuti e la sua esecuzione secondo norme, codici e leggi.

Re: info per distacco paramento marmo su facciata

Inviato: 30/12/2017, 10:30
da cassarik
buongiorno Marco,
hai ragione, parlare di certificazione in un 'indagine CND è inesatto.
comunque, ti mando una foto che ho a disposizione per alcuni di quei fregi per i quali mi chiedono la possibilità di capire se esistono distacchi, mentre di altri non ho attualmente altre foto....
fatemi sapere che ne pensate....
grazie e buona giornata
Claudio

Re: info per distacco paramento marmo su facciata

Inviato: 31/12/2017, 7:48
da marco-itr
Ciao Claudio,
da quanto vedo dall'immagine a mio avviso la termografia non è utile.

Vediamo se qualcuno ha già affrontato questo problema e ci da un 2 dritte qui sul forum.

Ciao e Auguri di Buon 2018